Sinodo dei giovani

[Mercoledì 13 dicembre 2017] “Vorrei coinvolgervi in un’impresa che ci fa stare dentro tutti: quella di annunciare che incontrare il Vangelo di Gesù è, oltre che una benedizione, una grande fortuna. Ecco sì, la fortuna del Vangelo è quella che auguro a voi, perché le parole di Gesù hanno la forza di cambiarci la vita e di trovare la felicità più profonda che tutti cerchiamo”
don Claudio, vescovo di Padova

Anche il Collegio Gregrianum ha deciso di essere parte attiva in questa proposta che il nostro Vescovo ha lanciato. Ecco come il Sinodo è stato pensato e si svolgerà.

In Collegio hanno lavorato 6 gruppi sinodali: l’esperienza è stata positiva ed arricchente, da molti poi riportata nelle proprie comunità e diocesi come esempio positivo e costruttivo di lavoro. I gruppi hanno terminato il proprio percorso e si sono ritrovati, insieme a tutti gli altri gruppi della diocesi, il 13 dicembre 2017, presso la Chiesa degli Eremitani, per una veglia di preghiera con don Claudio per concludere la prima parte di questo Sinodo: in alto un gruppo di gregoriani con il nostro Vescovo.